giovedì 5 gennaio 2017

Spettacolo teatrale per la Giornata della Memoria



Nell'ambito della programmazione didattica della scuola secondaria di primo grado G.B. Monteggia relativa alla Giornata della Memoria e al lavoro propedeutico per la Giornata Europea dei Giusti, il Teatro del Sole e l'Associazione Genitori Laveno Mombello presentano

SABATO 21 GENNAIO, h. 21.00
presso il TEATRO FRANCISCUM di Mombello

Via degli Uccelli, 78
il ghetto di Varsavia attraverso gli occhi di un bambino.

Spettacolo teatrale per adulti e bambini tratto dal libro di Uri Orlev "L'isola in Via degli Uccelli".
Ingresso adulti 5€, studenti 2€

L'intero ricavato dello spettacolo, gentilmente offerto dal Teatro del Sole, sarà utilizzato per l'acquisto di attrezzature o per la realizzazione di attività didattiche integrative per l'Istituto Comprensivo G.B. Monteggia.

Abbarbicato all’ultimo piano di un edificio bombardato in via degli Uccelli, Alex, undici anni, costruisce, per sé e per Neve, un mondo sicuro, un’isola, accessibile solo mediante una scala di corda. E questo suo nido tra i tetti del ghetto abbandonato non è così diverso dall’isola deserta di Robinson Crusoe.
Alex deve aspettare lì suo padre e nell’attesa sopravvive da solo per mesi racimolando ciò che gli serve dalle altre case, proprio come Robinson Crusoe prendeva ciò che gli serviva dai relitti di altre navi.
Pur rimanendo sempre all’erta per timore di essere catturato, Alex inizia ad esplorare il suo nuovo mondo, vive la sua avventura nel continuo tentativo di ristabilire una normalità: un rifugio-stanza,
i viveri, i libri, i giocattoli, le conversazioni con il topolino Neve… Ma Alex può vedere attraverso uno spioncino il resto del mondo, la vita fuori dai muri del ghetto, una vita normale. Per Alex è una rivelazione, un richiamo irresistibile che lo porterà a sfidare la paura oltre quel muro.




sabato 3 dicembre 2016

Feste di Natale

Regalare ai nostri figli qualcosa in più...
Dalla Lavagna Interattiva Multimediale alla risma di fogli, dal rinnovare il laboratorio di informatica a un corso di inglese o lo spettacolo teatrale.
Questo è lo scopo dell' Associazione Genitori di Laveno Mombello, nata da poco per migliorare l'offerta didattica e la qualità dell'educazione sul territorio, collaborando in primis con l'Istituto Comprensivo di Laveno Mombello, e lo realizza anche attraverso le Feste di Natale delle nostre scuole.


Scuola Scotti, venerdì 16 dicembre
Ognuno di noi genitori può contribuire con manufatti da vendere, collaborando alla gestione del mercatino e/o del rinfresco , o se preferite regalando i pandori, panettoni o bibite che verranno offerti ai bambini.

Non buttare ciò che vale, puoi accendere il Natale


Anche quest’anno la Scuola Secondaria “G.B.Monteggia” ha aderito alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), con l’azione dal titolo:


Buon imballaggio... non mente
Non buttare ciò che vale: puoi accendere il Natale


Il tema di quest’anno sono gli imballaggi, quindi la scuola ha lavorato su tutto ciò che è relativo alla scelta, al riciclo e al recupero dei diversi tipi di imballaggio con moltissime attività: 

venerdì 2 dicembre 2016

E' nata l'associazione genitori!

Benvenuti sul sito della neonata Associazione Genitori Laveno Mombello, dove troverete tutte le informazioni sulle attività, riunioni, programmi e idee.

Siamo appena nati, piccoli e pochi, ma con tanta voglia di fare, per regalare ai bambini, bambine, ragazzi e ragazze che frequentano le scuole di Laveno Mombello qualcosa in più...

Abbiamo bisogno del contributo di tutti i genitori interessati, di persone, idee, suggerimenti e tanta positività.

Nella pagina CONTATTI troverete tutte le informazioni per diventare soci.